Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

RACCOLTA DI CANDIDATURE PER L’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA

L’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia indice una procedura permanente volta alla raccolta e alla valutazione di candidature da parte di ditte uninominali interessate ad offrire il servizio di docenza nei corsi di lingua e cultura italiana, da svolgersi sia online sia in presenza presso la Sede dell’Istituto.

 

Requisiti obbligatori richiesti:

  • ottima conoscenza della lingua italiana;
  • il possesso di laurea magistrale in materie letterarie o pedagogiche;
  • comprovata esperienza glottodidattica;
  • buona capacità di gestione del gruppo classe;
  • residenza fiscale in Polonia;
  • per docenti madrelingua: esperienze professionali e qualifiche ad insegnare l’italiano a stranieri e conoscenza della lingua polacca;
  • possesso della partita IVA polacca o di StartUp a legge polacca.

 

La Direzione si riserva di organizzare un colloquio con gli interessati al fine di valutare il possesso dei requisiti in parola.

La presente procedura è destinata alla selezione di prestatori di servizio potenziali e non comporta quindi in forma automatica la conclusione di un contratto di prestazione di servizio con l’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia né alcun rapporto che possa determinare l’assunzione nei ruoli dell’Amministrazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale o instaurare rapporti continuativi.

 

Gli interessati sono invitati a presentare la propria candidatura allegando un CV ai seguenti indirizzi mail: iiccracovia@esteri.it e corsi.iic.coordinazione@gmail.comOgni richiesta di informazioni potrà essere avanzata con le medesime modalità.